Comunicazione del sindaco sui rientri dal nord

La categoria

22/03/2020

Cari cittadini, mai come in questo momento ci sentiamo orgogliosi di appartenere all’Italia, e anche a isola stiamo ritrovando il senso di essere una sola comunità, tanta è la solidarietà e la generosità degli uni nei confronti degli altri.

 

Però sento in questi giorni tante polemiche, sul rientro di nostri concittadini dal nord e sul rischio di contagi che questi portano con se.

Intanto la maggior parte di tali cittadini non hanno scelta, le ditte dove lavoravano hanno chiuso e si sono ritrovati di punto in bianco in mezzo alla strada, inoltre molti di questi ancor prima di partire si sono messi in contatto con il comune, per chiedere indicazioni sanitarie, io stessa, ho ricevuto molte telefonate dove mi chiedevano informazioni.

Una volta arrivati si sono messi in quarantena e il comune e l’asp stanno controllando che questo avvenga secondo i protocolli sanitari.

 

Confido nel senso di responsabilità, che hanno già dimostrato questi cittadini, chiedendo un ulteriore impegno ad attenersi scrupolosamente alla quarantena, nello stesso tempo invito tutti gli altri a non farsi sopraffare dalla paura, a non mettere in moto una caccia alle streghe che in questo momento non servirebbe a nessuno, ma soprattutto chiedo a tutti di non eludere le regole e quindi rimanere a casa.

 

Il comune è a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, informazione e esigenza, attraverso il Centro Operativo Comunale.

indietro

torna all'inizio del contenuto