Distribuzione materiale per differenziata

La categoria

08/05/2018

Distribuzione materiale per differenziata

Manca ormai poco all’avvio ufficiale della raccolta differenziata sul territorio di Le Castella, nei giorni scorsi si è svolta un ampia campagna promozionale, curata dall’amministrazione insieme alla ditta “Rocca SRL”, dove sono stati spiegati nei dettagli i metodi per avviare quest’importante strumento per la raccolta dei rifiuti. In questi giorni, grazie all’impegno dell’impresa appaltatrice “Rocca SRL” di San Mauro Marchesato con l’aiuto di alcune associazioni del territorio, è in corso la consegna del materiale di raccolta presso ogni singola abitazione, ovvero bidoni per il vetro e per l’umido, e i sacchetti per plastica e indifferenziato. Inoltre, presso ogni abitazione viene lasciato un opuscolo illustrativo dove sono indicati nei dettagli cosa buttare e cosa non buttare per ogni singolo sacchetto. Sono inoltre indicati i giorni di ritiro dei vari sacchetti e gli orari.  Insomma, il momento tanto atteso è arrivato, questo è sicuramente un passo storico per questo territorio, un passo che porterà netti miglioramenti sotto molti aspetti: La città sarà più pulita e libera dai cattivi odori, con grandi benefici per i cittadini e per i turisti; L’ambiente sarà meno inquinato, perché si eviterà la dispersione di residui nocivi nel territorio; Diminuirà la quantità di rifiuti indifferenziati da smaltire; Si ricaverà del Compost naturale dal rifiuto organico, che potrà essere utilizzato in agricoltura. Inoltre ci saranno degli enormi benefici per la natura e quindi per tutti gli esseri viventi, soprattutto per i nostri figli a cui andremo ad affidare un mondo più pulito. Basti pensare che per produrre una tonnellata di carta vergine occorrono 15 alberi, 440.000 litri di acqua  e 7.600 kwh di energia, per produrre invece una tonnellata di carta riciclata bastano 1.800 litri d’acqua, 2.700 kwh di energia e nessun albero sarà abbattuto. Questo è solo un esempio dei vantaggi che l’intera comunità avrà nel riciclare, certamente all’inizio non sarà facile, ma con un piccolo sforzo quotidiano si può, e si deve,  fare tanto per il futuro. Infine, si ricorda alla cittadinanza che a breve inizierà la consegna del materiale anche nelle altre frazioni e in città.

indietro

torna all'inizio del contenuto